La Serie A 2019/2020, come comunicato dalla Lega Calcio, inizierà nel penultimo weekend di agosto, fra sabato 24 e domenica 25. Per conoscere come sarà il programma del nuovo campionato italiano bisognerà però aspettare che venga stilato il nuovo calendario.

Data sorteggio calendario Serie A 2019/2020

Il Sorteggio del calendario di Serie A 2019/2020, si svolgerà il prossimo 29 o 30 luglio. Lo ha deciso l’assemblea della Lega, riunitosi 01/07 nella sede in via Ippolito Rosellini a Milano.

Il sorteggio si svolgerà negli studi televisivi di Sky a Rogoredo lunedì 29 o martedì 30 luglio, data ancora da ufficializzare in base all’ok della pay-tv di Comcast per l’utilizzo degli studi.

Le Squadre della Serie A 2019/2020

Il campionato di Serie A 2019/2020 vedrà al via 20 squadre:

17 squadre confermate dalla passata stagione Atalanta, Bologna, Cagliari, Fiorentina, Genoa, Inter, Juventus, Lazio, Milan, Napoli, Parma, Roma, Sampdoria, Sassuolo, SPAL, Torino, Udinese;

3 squadre neopromosse dalla serie B: Brescia, Lecce e Verona.

Sorteggio, i parametri

Non si conoscono tutti i parametri di cui si terrà conto nel corso del sorteggio, ma alcuni già sono noti:

  • Nelle ultime 4 giornate sarà prevista assoluta alternanza di impegni in casa e trasferta per le seguenti coppie di squadre: Juventus e Torino, Inter e Milan, Roma e Lazio, Brescia e Atalanta, Genoa e Sampdoria;
  • Negli impegni infrasettimanali feriali non saranno possibili incontri fra Juventus, Inter, Milan, Lazio, Roma né la disputa dei derby cittadini di Torino, Milano, Roma e Genova;
  • I derby stracittadini di Torino, Milano, Roma e Genova non potranno disputarsi né alla prima, né all’ultima giornata, e saranno calendarizzati in giornate differenti.

Dove vederlo

Il sorteggio del calendario della Serie A 2019/2020 sarà visibile in diretta tv e in diretta streaming sia su Sky e DAZN , le due piattaforme che detengono i diritti televisivi del campionato.

Gli abbonati potranno dunque seguire la compilazione delle varie giornate in tv sintonizzandosi su Sky e DAZN, o in streaming collegandosi alle app Sky Go e DAZN ma anche al canale Youtube della Lega di Serie A.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *