Domenica 6 dicembre andrà in scena la sfida tra Sampdoria Milan valevole per la decima giornata di Serie A, fischio d’inizio ad opera di Calvarese alle ore 20,45 nella cornice dello stadio Ferraris di Genova. Dopo il passaggio ai sedicesimi in Europa League con un turno d’anticipo i rossoneri cercano la vittoria per mantenere il primato in classifica. I blucerchiati dal canto loro stazionano in undicesima posizione a quota 11 punti e cercano conferme in casa ben consapevoli della difficoltà della gara.

4-4-1-1 per Ranieri

Il tecnico Ranieri schiererà in campo un 4-4-1-1 con Audero in porta, Bereszynski ed Augello sulle corsie esterne mentre al centro della difesa agiranno Yoshida e Tonelli. Centrocampo composto dalla linea mediana Thorsby ed Ekdal con gli esterni Candreva e Damsgaard. Dietro all’unica punta Quagliarella spazio al rientro di Gabbiadini dal primo minuto. Ancora indisponibile Keita Balde.

Ancora Rebic punta unica

Considerate le assenze di Ibrahimovic e Leao, in attacco sarà ancora Rebic il terminale offensivo dietro al quale agiranno Saelemaekers sulla destra, Brahim Diaz sulla corsia opposta e Calhanoglu sulla trequarti. La linea mediana vedrà titolari Bennacer e Kessiè. In difesa davanti a Donnarumma spazio a Calabria e Theo Hernandez terzini, Romagnoli e Gabbia centrali. Out Kjaer le cui condizioni saranno valutate in giornata.

Le formazioni

Sampdoria (4-4-1-1): Audero, Bereszynski, Yoshida, Tonelli, Augello, Candreva, Thorsby, Ekdal, Damsgaard, Gabbiadini, Quagliarella.  Allenatore: Ranieri.

Milan (4-2-3-1): Donnarumma, Calabria, Gabbia, Romagnoli, Theo Hernandez, Kessiè, Bennacer, Saelemaekers, Calhanoglu, Brahim Diaz, Rebic.  Allenatore: Pioli.

I precedenti

Con l’arbitro Calvarese sono 16 i precedenti del Milan che vanta 10 successi, 3 pareggi e 3 sconfitte. Contro la Sampdoria il bilancio è meno positivo, 11 vittorie, 4 pareggi ma ben 7 sconfitte nei 22 precedenti.

Dove vederla

La gara tra Sampdoria e Milan sarà visibile su Sky atraverso i canali Sky Sport e Sky Sport Uno a partire dalle ore 20,45 di domenica 6 dicembre. Come di consueto sarà possibile vedere il match in streaming da pc, smartphone e tablet tramite SkyGo.