Juan Jesus Bologna

L’emergenza difensiva della Roma l’ha costretta a rispolverare sia Federico Fazio sia Juan Jesus per la partita di ieri sera contro il Benevento.

Roma Benevento

La squadra capitolina ieri ha perso una ghiotta occasione di avvicinarsi ancora di più alla parte alta della classifica del campionato. La prestazione offensiva della squadra giallorossa non è bastata per trovare il gol e dunque la partita è finita con il risultato di 0-0.
Complice, oltre che alla sfortuna e la stanchezza, anche la buona prestazione dei calciatori del Benevento, che han saputo difendere il risultato, nonostante il rosso dato a Kamil Glik al 57esimo minuto di gioco.
Due novità nella formazione della Roma, dovute per l’emergenza difensiva della squadra, sono state la presenza in campo di Federico Fazio e Juan Jesus.

Juan Jesus: le parole del calciatore

In particolare il difensore brasiliano ha commentato, tramite il suo profilo Instagram, la sua presenza contro il Benevento.
Non importa quando e per quanto tempo. Quando la Roma chiama bisogna rispondere. Per 1 secondo, 1 minuto o 1 partita…” queste le parole del calciatore, che allude al suo caldo rapporto con il club nonostante l’esclusione dalla lista Uefa, e dalla lista dei convocati delle partite delle ultime partite, oltre che ad essere in scadenza di contratto.