La penultima partita della 14° giornata di Serie A sarà il big match tra Roma e Inter. Di Francesco contro Spalletti, il presente contro il passato. Una sfida che darà molte risposte ad entrambe le squadre. I giallorossi in cerca di una vittoria per rilanciarsi verso la corsa al quarto posto e i neroazzuri per confermare quanto di buono fatto fino ad ora.

Roma

Dopo la sconfitta indolore in Champions League, la squadra di Eusebio Di Francesco si ritrova vittima di tantissime assenze per di più importantissime. Il solito De Rossi che non sembra farcela per il match di domani, Coric, Edin Dzeko che sarà out circa 20 giorni, come lui anche Stephan El Shaarawy infortunatosi nella sfida contro i Blancos e infine Lorenzo Pellegrini che sta cercando un recupero lampo per il big match di domani sera. Il tecnico abruzzese punterà su Cristante, Kluivert, Schick e Zaniolo quest’ultimo uno dei più positivi nel match contro Ramos & co. L’ultima di campionato ha visto la Roma sconfitta ad Udine, squadra capitolina che si ritrova settima a soli 19 punti dopo 13 giornate. A difendere i pali giallorossi ci sarà il solito Olsen, davanti a lui la linea a quattro formata probabilmente da destra a sinistra con Florenzi, Manolas, Juan Jesus e Kolarov. I due mediani Cristante e N’Zonzi e dietro a Patrick Schick agiranno Kluivert, Zaniolo e Cengiz Under.

Inter

Anche gli uomini di mister Spalletti vengono da una sconfitta in Champions, con un sapore sicuramente più amaro rispetto ai giallorossi, visto che la qualificazione ancora non è arrivata e anzi adesso è addirittura a rischio. Il tecnico di Certaldo si vede costretto a rinunciare alla sua turbina Radja Nainggolan non al meglio, al suo posto dal primo minuto ci sarà spazio per Borja Valero, uno dei più positivi a Wembley contro il Totthenam. Problema anche in difesa vista la probabile assenza di De Vrij al suo posto quasi sicuramente ci sarà Miranda. L’ultima partita di campionato ha visto protagonista l’Inter con una bellissima vittoria ai danni del Frosinone con un secco 3 a 0. I neroazzurri si trovano a 28 punti in terza posizione dopo tredici giornate. Numeri importanti in trasferta con sette vittorie nelle ultime 9 sfide, a parte l’ultima dove i neroazzurri sono stati sconfitti dall’Atalanta a Bergamo.

Probabili formazioni

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Florenzi; Manolas; Juan Jesus; N’Zonzi; Cristante; Under; Zaniolo; Kluivert; Schick

INTER (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio; Skriniar; Miranda; Asamoah; Vecino; Brozovic; Borja Valero; Politano; Icardi; Perisic

Precedenti

Quella tra Roma e Inter è stata per anni una delle sfide più viste del nostro campionato. Domani sarà lo scontro numero 171, i numeri vedono l’Inter in vantaggio con 72 vittorie, 49 sono quelle giallorosse e 49 sono i pareggi. Sfida che è stata spesso protagonista di tanti gol e di tante prodezze.

Dove vederla

Il match tra Roma e Inter verrà disputato allo Stadio Olimpico di Roma alle 20:30. Sarà visibile su SKY. Sui canali Sky Sport Serie A e Sky Sport Uno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *