Il match clou della diciasettisima giornata è la partita dell’Olimpico di domenica 10 alle 12.30 Roma-Inter. Una partita ricca di fascino e che mette contro la terza contro la seconda della classifica della nostra Serie A. I ragazzi di Fonseca arrivano dalla tonda vittoria di Crotone, i nerazzurri dalla sconfitta contro la Sampdoria dopo otto vittorie.

Qui Roma

Fonseca recupera dopo la vittoria di Crotone tre elementi imprescindibili come Veretout, Pellegrini e Dzeko. Difesa a tre con Mancini, Smalling e Ibanez. A centrocampo sulle fasce ci saranno Karsdorp e Spinazzola, rientrato in gruppo e subito in campo. Cristante torna in mediana, sulla trequarti Mkhitaryan

Qui Inter

Conte recupera dal primo minuto Lukaku che farà coppia con Lautaro Martinez. In difesa i tre saranno Skriniar, De Vrij e Bastoni che agiranno davanti ad Handanovic. A centrocampo Hakimi e Young sugli esterni, Brozovic in regia con Barella e Vidal mezz’ali.

Probabili formazioni

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Cristante, Veretout, Spinazzola; Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko. Allenatore, Fonseca.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal, Young; Lukaku, Lautaro Martinez. Allenatore, Conte.

Precedenti

Questa classica della nostra Serie A ha già vissuto 174 precedenti totali: la Roma si è imposta 49 volte, l’Inter 72, i pareggi sono stati 53. Le due formazioni negli scontri diretti arrivano da cinque pareggi consecutivi, nello specifico nelle ultime due gare all’Olimpico le sfide sono terminate 2-2.

Dove vederla

Roma-Inter come tutte le sfide delle 12.30 fa parte del pacchetto in esclusiva a DAZN, per cui la gara è visibile in streaming attraverso l’app per abbonati scaricabile sui vari dispositivi mobili.