Roma e Inter si affronteranno allo “Stadio Olimpico“, casa dei giallorossi, domenica 19 alle 21:45. Mentre i padroni di casa cercano la certezza di un piazzamento europeo, i meneghini vogliono continuare ad insidiare la capolista Juventus, prolungando il più possibile la lotta scudetto.

Qui Roma

Mister Fonseca non sa ancora se avrà a disposizione Mirante, Smalling, Santon e Fazio, con le condizioni dei vari nominati saranno valutate solamente a ridosso del match. Nel caso il centrale inglese non dovesse farcela, il suo posto potrebbe essere preso o da Cristante, arretrato dal centrocampo, o da Kolarov. In ogni caso, a completare la difesa a tre vi saranno Mancini e Ibanez, a difesa di Pau Lopez. A centrocampo non può mancare Veretout, diventato fondamentale per il tecnico portoghese, affiancato da Diawara, nel caso Cristante fosse spostato nel reparto difensivo. A completare la zona centrale vi saranno Zappacosta e Spinazzola esterni, mentre Pellegrini e Mkhitaryan agiranno da trequartisti dietro Dzeko, divenuto con la rete al Verona dell’ultimo turno, lo straniero più prolifico nella storia dei capitolini.

Qui Inter

Antonio Conte si affiderà al suo solito 3-5-2 (o 3-4-1-2, se preferite), con Handanovic tra i pali, difeso dal trio BastoniSkriniarde Vrij; in mezzo al campo Gagliardini e Brozovic saranno i centrali, con Moses e Biraghi esterni. A completare i titolari, Eriksen dietro Lautaro e Sanchez, nel pieno di un momento di forma splendido, che dovrebbe sostituire Lukaku nell’eventualità che quest ultimo non dovesse essere al 100%.

Probabili formazioni

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini; Cristante; Ibanez; Zappacosta; Veretout; Diawara; Spinazzola; Pellegrini; Mkhitaryan, Dzeko. Allenatore, Fonseca.

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar; De Vrij; Bastoni; Moses; Brozovic; Gagliardini; Biraghi; Eriksen; Sanchez; Lautaro. Allenatore, Conte.

Precedenti

Negli ultimi 10 incontri giocati nella capitale, i padroni di casa hanno avuto la meglio per 5 volte, mentre i pareggi sono stati quattro, con una sola vittoria interista, risalente al 2017. All’andata, la gara finì a reti bianche.

Dove vederla

La partita sarà visibile su Sky sul canale 251 del satellite, con il calcio d’inizio fissato per le 21:45. Buona visione!