La Roma è falcidiata da infortuni. L’unico superstite del reparto difensivo è Mancini, gli altri, Smalling e Kumbulla, sono ai box da ormai due settimane a causa di problemi muscolari riscontrati in allenamento.

A questi si sono aggiunti Cristate ed Ibanez, usciti malconci dalla gara di Europa League contro il Braga. Per il numero 4 giallorosso l’entità dell’infortunio dovrebbe essere lieve, piccolo problema alla schiena, e potrebbe rientrare già giovedì, mentre per il brasiliano è stata riscontrata una lesione di primo grado al flessore destro.

I tempi di recupero

La Roma sarà costretta a fare a meno del proprio perno difensivo: Roger Ibanez. La lesione muscolare riscontrata negli odierni esami strumentali terrà l’ex Atalanta lontano dal campo per almeno 10 giorni. Impossibile, dunque, vederlo contro il Benevento domani e nel ritorno dei sedicesimi di Europa League con il Braga.

Difficile anche, ad oggi, ipotizzare una convocazione per la gara di domenica prossima che vedrà i giallorossi contrapposti al Milan.