Continua il lavoro dei dirigenti giallorossi in chiave calciomercato. Chiuso infatti il mercato in entrata, ecco che si finalizzano le ultime cessioni di pedine che non troveranno spazio nella stagione della Roma.

Gonalons in prestito al Siviglia

Con l’arrivo di Steven N’Zonzi le possibilità di farsi spazio si sono ridotte per Maxime Gonalons infatti, l’Associazione sportiva Roma ha reso noto di aver ceduto a titolo temporaneo al Siviglia i diritti alle prestazioni sportive del centrocampista francese. L’ex Lione, giocherà nel club spagnolo fino al 30 giugno 2019. Maxime Gonalons ha disputato nella scorsa stagione 23 partite con la maglia della Roma. Tutta la società alla fine del comunicato fa un grande in bocca al lupo al giocatore.

Allenamento: solo Perotti a parte

Dopo la sofferta ma importantissima vittoria contro il Torino a Trigoria è tempo di tornare ad allenarsi, in programma c’è il match contro l’Atalanta di Giampiero Gasperini, squadra che sta dimostrando una condizione ottima e con il vizio del gol, quindi sarà un’altra partita faticosa da conquistare per gli uomini di Di Francesco. La sfida è in programma per lunedi sera alle 20:30, il monday night.

I giocatori che hanno giocato contro i granata hanno svolto lavoro differenziato, mentre il resto della squadra ha lavorato in palestra, attivazione muscolare, lavoro tecnico-tattico e partitella finale. L’unico giocatore a svolgere l’allenamento individualmente è stato Diego Perotti out a Torino per i postumi di una distorsione alla caviglia.

N’Zonzi pronto per il debutto

Ci sono anche buone notizie per Eusebio Di Francesco,Steven N’Zonzi si è allenato in gruppo, il collosso francese fin’ora ha lavorato prettamente sulla ripresa atletica perchè reduce dal mondiale, è pronto al suo debutto in maglia giallorossa.

Ma quasi sicuramente non sarà titolare nella delicata sfida dell’Olimpico contro i bergamaschi. Ecco infatti la probabile formazione della Roma di lunedi: (4-3-3) Portiere: Olsen; Difensori: Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Centrocampisti: Strootman, De Rossi, Pastore; Attaccanti: Under, El Shaarawy, Dzeko.

Ballottaggi: Olsen/Mirante, Strootman/Lo.Pellegrini, El Shaarawy/Kluivert.