Questa sera allo Stadio Olimpico andrà in scena la sfida tra due deluse del campionato Roma e Fiorentina. Il web viola ha espresso apertamente che probabilmente solo loro giocano peggio dei giallorossi concludendo poi che il loro reale obiettivo è la Coppa Italia. Considerando la partita di stasera quasi inutile. Il pensiero dei romanisti sull’andamento stagionale non è da meno quasi a ricalcare le orme di quello dei toscani.

L’unica arma che può salvare due squadre cosi ferite è l’orgoglio, proprio quello che ha chiesto il tecnico giallorosso Claudio Ranieri ai suoi giocatori. Dal momento che attualmente la Roma sembra priva di gioco e di idee. Sicuramente i giallorossi rispetto ai viola sono più motivati considerando la situazione in classifica, De Rossi e compagni hanno un disperato bisogno di punti per tornare a lottare per la zona Champions League. La squadra di Pioli invece non ha più obiettivi in campionato dato che la zona Europa dista ben 9 punti.

Ultimissime Roma

Ranieri deve fare i conti con diverse assenze: El Shaarawy e Florenzi fuori per problemi fisici mentre Manolas per squalifica. Il tecnico oggi dovrà anche sciogliere gli ultimi dubbi di formazione, notizia positiva è il ritorno tra i convocati di Lorenzo Pellegrini, da verificare sono le condizioni di Daniele De Rossi. In porta nonostante le prestazioni non esaltanti dovrebbe essere confermato Robin Olsen, linea di difesa a quattro con Kolarov, Juan Jesus, Fazio e Santon, quest’ultimo favorito a Karsdorp. A centrocampo il ballottaggio è tra De Rossi e N’Zonzi, uno dei due affiancherà Cristante. Davanti gli unici sicuri del posto sono Zaniolo e Perotti, si giocano una maglia Under e Kluivert, oltre a Dzeko e Schick.

Ultimissime Fiorentina

Le notizie per il tecnico dei toscani sono buone, ritrova Pezzella al ritorno dalla squalifica e Federico Chiesa che sembra aver smaltito il problema al polpaccio. In porta il solito Lafont, davanti a lui Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo e Biraghi. A centrocampo dovrebbe partire dal primo minuto Dabo che affiancherà Benassi e Veretout. Nonostante il rientro di Chiesa, in attacco dovrebbe partire titolare uno tra Gerson e Mirallas, a completare il reparto Simeone e Muriel.

Probabile formazioni

PROBABILE FORMAZIONE ROMA (4-3-3): Mirante; Santon, Fazio, Marcano, Kolarov; Zaniolo, Nzonzi, Cristante; Under, Dzeko, Perotti.

PROBABILE FORMAZIONE FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Gerson, Veretout, Benassi; Mirallas, Simeone, Muriel.