Parma: infortunati e formazione anti Torino

Sabato pomeriggio, il Parma, sarà in scena a Torino, per affrontare la squadra granata. Partita difficile contro una formazione in forma e con un ritrovato Belotti.

Situazione infortunati:

In vista della gara con il Torino, la situazione infortunati in casa Parma migliora leggermente: il recupero più importante è senza dubbio quello di Roberto Inglese. L’attaccante crociato potrà finalmente tornare dal primo minuto e cercare di gonfiare la rete di Sirigu. Altro recupero importante é quello di Alberto Grassi che però non è ancora al 100%, per questo sarà molto difficile vederlo già dal primo minuto contro il Torino.

Sempre in mediana é recuperato Scozzarella, che è infatti in ballottaggio con Rigoni per prendere il posto dello squalificato Stulac.

Anche questo è un recupero importante, considerato che Matteo è l’unico regista in rosa oltre a Stulac. In difesa gli unici indisponibili rimangono Sierralta e DiMarco. Per loro però non ci sono buone notizie: il rientro è infatti previsto per fine novembre per il primo, e metà dicembre per il secondo.

Possibile formazione:

Per quanto riguarda l’undici titolare, D’Aversa potrà tornare a contare su Inglese: possibile quindi un suo impiego già dal primo minuto insieme a Gervinho e uno fra Siligardi e Ciciretti.

A centrocampo vi è da fare i conti con la squalifica di Stulac, che fino ad ora era stato una pedina fondamentale nella scacchiera del mister. Sarà sostituito con l’abbassamento di Rigoni davanti alla difesa. Rimane comunque viva l’ipotesi  Scozzarella anche se meno probabile visto il recente recupero dall’infortunio.

A completare il reparto ci saranno Barillà (al rientro dopo la squalifica) e Deiola. In difesa non ci saranno variazioni: confermatissima la coppia di centrali formata da Gagliolo e Bruno Alves. Ai lati ci saranno Gobbi e Iacoponi. In porta Sepe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *