Pomeriggio di calcio domani in casa Parma: al Tardini é atteso il Genoa dell’ex Prandelli. Entrambe le compagini si trovano a 30 punti, in una situazione di classifica apparentemente tranquilla, al sicuro dai fanalini di coda. Ciò non deve essere una scusa per sottovalutare la gara, che può essere fondamentale e chiudere definitivamente il discorso salvezza. Ci si aspetta una gara aperta e combattuta, nella quale il Parma vorrà ritrovare la vittoria, che in casa manca da Novembre… All’andata, i crociati riuscirono a trovare la vittoria, dopo essere passati in svantaggio.

Parma

Gli unici ballottaggi riguardano: Bastoni/Gobbi/Dimarco-Barillà/Machias e il solito Siligardi/Biabiany. Bastoni dovrebbe aver recuperato, in caso D’Aversa non volesse azzardarlo, pronto uno fra Gobbi e Dimarco. A centrocampo, problemi per Barillà, che però dovrebbe stringere i denti. In caso di forfait, pronto il giovane Machis.

Genoa

Prandelli potrebbe riproporre il  4-3-3, con Lazovic esterno alto sulla destra con Kouamé centravanti e Sanabria esterno offensivo sinistro.

Le probabili formazioni:

PARMA (4-3-3): Sepe-Iacoponi-Bastoni-Bruno Alves-Gagliolo-Rigoni-Barillà-Kucka-Gervinho-Inglese-Siligardi. All. D’Aversa.

GENOA (4-3-3): Radu-Biraschi-Romero-Zukanovic-Criscito-Lerager-Radovanovic-Bessa-Lazovic-Kouame-Sanabria. All. Prandelli.

Dove vederla

La partita Parma-Genoa sarà trasmessa in esclusiva in diretta da Sky sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 del satellite, numero 373 del digitale terrestre), e Sky Sport (251 del satellite).