Tra una settimana esatta il Parma tornerà a solcare il prato del Tardini. Lo farà contro la Lazio. Una partita da non perdere per i tifosi crociati che, dopo i 13 punti conquistati in questo avvio di stagione, sperano in un’altra impresa.

I prossimi match: l’Atalanta

Dopo la sfida con i biancocelesti, i crociati dovranno andare a Bergamo ad affrontare l’Atalanta . I nerazzurri hanno iniziato male la loro stagione: eliminazione dai preliminari di Europa League e solamente 6 punti in campionato. Ci sarà tanta voglia di rivalsa da parte della Dea, che in mura amiche hanno trovato la loro unica vittoria.

Al Tardini contro il Frosinone:

Questa è forse la partita più importante. 3 punti importantissimi da conquistare contro una diretta rivale. Sulla carte potrebbe sembrare un match facile, ma il Frosinone ha tanta fame di punti. Le due compagine di sono già affrontate in Serie B nella scorsa stagione, per questo c’è anche una discreta rivalità. Fino all’ultimo si sono combattute l’ultimo posto, ma alla fine sono stati i supporters crociati a festeggiare.

Trasferta a Torino:

Il 10 novembre ci sarà la difficile trasferta contro il Torino, una squadra che ha come obbiettivo quello di tornare nei vertici alti della classifica. Un obbiettivo possibile visto la rosa importante che hanno costruito. Per il Parma sarà importante strappare almeno un punto data la complessità della sfida. D’Aversa spera di arrivare a quella data con almeno recuperati gli unfortuni. C’è ancora un mese per cercare di avere più giocatori disponibili… Per ora l’infermiera é ancora piena, i tifosi e il mister sperano che questa situazione migliori in vista di queste sfide.