Domenica al Tardini per il decimo turno di Serie A va di scena Parma-Benevento, una sfida tra due formazioni sicuramente in forma visto la vittoria dei ducali in casa del Genoa e il pareggio interno dei sanniti con la Juventus nell’ultimo turno. Il calcio d’inizio è fissato per le ore 15.

Qui Parma

Per Liverani diverse assenze causa infortuni: Cyprien, Gagliolo, Grassi, Mihaila, Pezzella, Sohm, Laurini sono in questa lista. Davanti a Sepe ci saranno Osorio e Bruno Alves centrali con Busi e Iacoponi sugli esterni. In mediana Kucka, Hernani e Kurtic. L’attacco vede Cornelius riferimento centrale con Brunetta e Gervinho in appoggio.

Qui Benevento

Inzaghi dovrà fare a meno dello squalificato Schiattarella, mentre per infortuno sono fuori causa Caldirola, Iago Falque, Viola, Maggio, Dabo. Davanti a Montipò ci saranno Glik e Tuia a fare muro, mentre Letizia e Barba saranno i terzini. Ionita provertà a surrogare l’assenza di Schiattarella con Jetemaj e Improta ai lati. In avanti Lapadula con Tello e Caprari larghi.

PARMA (4-3-2-1): Sepe; Busi, Osorio, Bruno Alves, Iacoponi; Kucka, Hernani, Kurtic; Brunetta, Gervinho; Cornelius. Allenatore, Liverani.

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Letizia, Glik, Tuia, Barba; Hetemaj, Ionita, Improta; Tello, Caprari; Lapadula. Allenatore, Inzaghi.

Precedenti

Questa tra le due formazioni è una prima assoluta, come anche il confronto diretto tra i due tecnici, Liverani e Inzaghi, è una novità.

Dove vederla

Parma-Benevento è un’esclusiva Sky, trasmessa sul canale 253 del satellite e 484 del digitale terrestre. Inoltre per chi volesse seguirla in streaming è possibile farlo con le app per abbonati Sky go e Now tv.