Domenica 9 Maggio alle ore 15 andrà in onda il match tra Parma ed Atalanta allo stadio Ennio Tardini. I padroni di casa sono matematicamente retrocessi in Serie B dopo la sconfitta contro il Torino, mentre la Dea ha ancora fame di punti, utili per raggiungere la qualificazione alla Champions League.

Qui Parma

Mister D’Aversa dovrà fare a meno di molti calciatori. Partendo da Hernani, squalificato, passando poi per la trafila di infortunati: Man, Cyprien, Karamoh, Zirkzee, Iacoponi, Nicolussi Caviglia, Brugman, Inglese, Mihaila. Tra i pali torna Sepe, difeso da Busi, Bruno Alves, Osorio e Pezzella. A centrocampo partiranno Sohm e Grassi con Kurtic, mentre Kucka giocherà più avanzato, affiancando Cornelius e Gervinho.

Qui Atalanta

Il tecnico Gasperini dovrà fare a meno di Gollini e Toloi (il primo squalificato, il secondo in infermeria). Tra i pali partirà Sportiello, difeso da Djimsiti, Romero e Palomino. In mediana la solita coppia De Roon-Reuler, con Hateboer e Gosens sulle fasce e Malinovskyi trequartista a dar man forte al reparto offensivo composto da Zapata ed Ilicic.

Probabili formazioni

Parma (4-3-3): Sepe; Busi, Osorio, Bruno Alves, Pezzella; Sohm, Kurtic, Grassi; Kucka, Cornelius, Gervinho. Allenatore, D’Aversa.

Atalanta (3-4-1-2): Sportiello; Djimsiti, Romero, Palomino; Gosens, De Roon, Freuler, Hateboer; Malinovskyi; Zapata, Ilicic. Allenatore, Gasperini.

Precedenti

Nei 20 precedenti in terra emiliana, lo score è a vantaggio dei padroni di casa. Difatti, sono 9 i successi dei ducali, con 7 pareggi e 4 vittorie dei bergamaschi.

Dove vederla

Parma-Atalanta sarà un’esclusiva Sky e sarà visibile sui canali 202 e 252 del satellite, oltre che sull’app SkyGo e NowTv per lo streaming. Buona visione!