Ad aprire la terz’ultima giornata di Serie A è la sfida dello Stadio Diego Armando Maradona Napoli-Udinese, calcio d’inizio martedì 11 alle ore 20.45.

Il Napoli di Gattuso lanciatissimo per uno dei quattro posti che danno diritto alla Champions affronta una squadra, quella friulana, senza obiettivi di classifica vista la salvezza praticamente acquisita. Una gara che potrebbe regalare gol ed emozioni.

Qui Napoli

Il tecnico calabrese in vista della gara contro i friulani perde Mertens, che spera di recuperare per la trasferta di Firenze. In attacco ci sarà lo scatenato Oshimen di questi tempi supportato da Lozano, Zielinski e Insigne. Difesa a quattro con al centro Manolas e Rrahmani, mentre sui lati ci saranno Di Lorenzo e Mario Rui. Centrali davanti alla difesa Demme e Fabian Ruiz.

Qui Udinese

In avanti, come punta centrale, è favorito Okaka rispetto all’ex Llorente, con Pereyra a supporto. Poi per Gotti la classica difesa a tre con Becao, Nuytinck e Bonifazi davanti a Musso. Nel centrocampo a cinque Molina e Stryger Larsen sulle corsie esterne, con Arslan in regia e De Paul e Walace mezz’ali.

Probabili formazioni

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Rrahmani, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme; Lozano, Zielinski, Insigne; Osimhen. Allenatore, Gattuso

UDINESE (3-5-1-1): Musso; Becao, Nuytinck, Bonifazi; Molina, De Paul, Arslan, Walace, Stryger Larsen; Pereyra; Okaka. Allenatore, Gotti.

Precedenti

Napoli e Udinese in Serie A si sono affrontati 77 volte, il bilancio è favorevole ai partenopei con 31 vittorie a fronte di 17 sconfitte. Nello specifico l’ultima vittoria dei bianconeri in un match ufficiale contro i partenopei risale oramai al 3-1 della primavera 2016, in terra friulana. Relativamente al campo azzurro, ultimo successo degli ospiti datato 2011. All’andata vittoria del Napoli per 2-1: al 90′ Bakayoko segnò il gol decisivo dopo che Lasagna aveva risposto ad Insigne.

Dove vederla

Napoli-Udinese è un’esclusiva Sky, trasmessa sui canali 202 e 251 del satellite e 482 del digitale terrestre. In streaming è possibile seguirla con le app per abbonati Sky go e NOW.