Riscattare la brutta prestazione di Ferrara è questa la missione di Ancelotti e il suo Napoli che domani avrà come ospite una squadra molto ostica, l’Atalanta, squadra che vorrà riconfermare la prestazione di domenica.

Napoli

Spazio al solito 4-4-2 con Lozano e Milik sul fronte offensivo. Consueto ballottaggio a centrocampo ma dovrebbero spuntarla Callejon e Insigne. Da valutare le condizioni di Maksimovic e Manolas. allarme sulle fasce difensive per Carlo Ancelotti, che deve incassare il lungo stop a cui sarà costretto Kevin Malcuit che va da aggiungersi ai problemi di Hysaj, agli acciacchi di Manolas ed alla scarsa condizione di Ghoulam.

Atalanta

Nell’Atalanta gli unici calciatori indisponibili per infortunio sono Palomino e Zapata. Gasperini dovrebbe mandare in campo la formazione tipo con il dubbio principale che riguarda l’impiego di Malinovskyi oppure Muriel.

Le probabili formazioni

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Djimsiti, Kjaer; Hateboer, de Roon, Pasalic, Gosens; Malinovskyi; Ilicic, Gomez

NAPOLI (4-4-2): Meret; Maksimovic, Luperto, Koulibaly, Di Lorenzo; Callejon, Fabian Ruiz, Allan, Insigne; Lozano, Milik

I precedenti

Sono 48 le sfide a Napoli tra i partenopei e l’Atalanta, 33 sono le vittorie degli azzurri, 9 pareggi e solo 6 vittorie dell’Atalanta. Anche nei goal fatti il Napoli è in vantaggio 84 a 34.

Statistiche
Giocate: 48
Vittorie Napoli: 33
Pareggi: 9
Vittorie Atalanta: 6
Gol Napoli: 84
Gol Atalanta: 34

Dove vederla

La gara si svolgerà alle ore 19:00 di mercoledì 30 ottobre allo stadio San Paolo di Fuorigrotta e sarà trasmessa in esclusiva da Sky Sport, anche in alta definizione. Il match del San Paolo sarà visibile in streaming sia su Sky Go che su NOWTv.