Il Milan è in piena emergenza a centrocampo, le condizioni non ottimali di Bennacer e Tonali, i dubbi su Krunic e l’impossibilità di Kessiè di disputare tutte le gare da qui a fine stagione per ovvi motivi fisici rendono necessario un ulteriore rinforzo in quel reparto.

I rossoneri avranno però da affrontare il tema vice Ibra e quello legato al difensore centrale, pertanto difficilmente avranno ulteriori disponibilità liquide per sostenere altre spese. La mossa probabilmente più logica sarebbe appunto fare tornare a Milano Tommaso Pobega, centrocampista di proprietà rossonera ed attualmente in prestito allo Spezia fino a giugno 2021.

Il Milan con il prestito di Pobega voleva permettere al ragazzo di fare la giusta esperienza avendo la possibilità di giocare con continuità, ma le esigenze adesso sarebbero altre pertanto non si esclude di certo un suo ritorno anticipato.