Il Milan di Gennaro Gattuso ospita l’ Empoli di Beppe Iachini nell’anticipo del venerdì della 25ª giornata di Serie A . I rossoneri, attraversano un momento molto positivo della stagione, sono quarti in classifica con 42 punti, i toscani occupano il quart’ultimo posto con 21.

Milan

Gattuso non avrà a disposizione Suso, squalificato, e il lungodegente Bonaventura, oltre agli infortunati Reina e Zapata e al convalescente Caldara. Al posto dello spagnolo nel tridente offensivo ci sarà spazio dal 1′ per Castillejo. Fra i rossoneri il giocatore più atteso è il polacco Krzysztof Piatek.

In difesa spazio a Conti dal 1′, mentre a sinistra agirà come al solito Rodriguez. La coppia centrale vedrà nuovamente Musacchio accanto a Romagnoli. Torna tra i convocati Strinic.

Empoli

Iachini ha indisponibili Polvani, Mchedlidze e Antonelli, fermatosi per una lesione al retto femorale. A centrocampo è ballottaggio fra Traorè e Acquah, in gran forma e in goal contro il Sassuolo: il ghanese dovrebbe essere confermato.

In attacco ancora coppia Farias-Caputo, panchina per La Gumina.

Le probabili formazioni

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Paquetá; Castillejo, Piatek, Calhanoglu. 

EMPOLI (3-5-2): Dragowski; Veseli, Silvestre, Dell’Orco; Di Lorenzo, Acquah, Bennacer, Krunic, Pasqual; Caputo, Farias.

I precedenti

Sono 25 i precedenti tra le due squadre con 14 vittorie per i rossoneri 8 pareggi e 3 vittorie dei toscani. Vntaggio rossonero anche nei gol 42 contro 18.

Dove vederla

La partita Milan-Empoli sarà trasmessa in diretta e in esclusiva da Sky sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 del satellite, 373 del digitale terrestre) e Sky Sport (251 del satellite).