La dichiarazione di Massimo Cellino ha scosso il mondo del calcio. Dopo le polemiche in seno alla possibile ripresa del campionato di calcio, il presidente delle rondinelle ha dichiarato di avere il Coronavirus. “Ho contratto il Coronavirus, ho fatto gli esami a Cagliari, e sono risultato positivo al Covid-19.Mi sento molto stanco e ho forti dolori alle ossa”. Ha poi aggiunto: “Anche Eleonora, mia figlia, ha avuto il Virus, mentre mio figlio no”. Cellino ha fatto il test sierologico  e non il tampone. Grazie a questo test è stato rivelato il suo stato di salute.

Massimo Cellino e la serie A

Questa ulteriore prova, ha indotto Cellino ha ribadire per l’ennesima volta la propria volontà di non riprendere il campionato. Lo stop al campionato è l’unica soluzione percorribile per il presidente delle rondinelle. Una sua lotta personale contro il sistema calcio, che invece vorrebbe riprendere a giocare seppur a porte chiuse.