Si chiude il campionato domenica 2 agosto alle 20.45 al Via del Mare con la sfida salvezza clou Lecce-Parma. I salentini per sperare in una clamorosa salvezza dovranno obbligatoriamente vincere e volgere l’orecchio a Genova e sperare in una mancata vittoria del Grifone. Serata da cuori forti…

Qui Lecce

Nel Lecce out Paz per squalifica e gli infortunati Deiola e Rossettini. Lapadula dovrebbe recuperare dalla leggera contusione rimediata nella sfida contro l’Udinese. Nel 4-3-2-1 di Liverani Meccariello al fianco di Lucioni in difesa, con Rispoli e Donati terzini. Petriccione, Mancosu e Barak a centrocampo. In avanti Falco e Shakov.

Qui Parma

In difesa dovrebbe esserci spazio per Dermaku, Laurini, Alves e Pezzella, mentre davanti potrebbe esserci ancora spazio per Caprari-Gervinho. Kulusevski può arretrare come mezzala vista l’emergenza a centrocampo.

Probabili formazioni

LECCE (4-3-2-1): Gabriel; Rispoli, Lucioni, Meccariello, Donati; Mancosu, Petriccione, Barak; Falco, Shakov; Lapadula. Allenatore, Liverani.

PARMA (4-3-3): Sepe; Laurini, Dermaku, Bruno Alves,Pezzella; Kulusevski, Kurtic, Barillà; Siligardi, Caprari, Gervinho. Allenatore, D’Aversa.

Precedenti

A Lecce sono 11 i precedenti in Serie A: le statische sorridono agli ospiti con 5 vittorie e 5 pareggi, una sola la vittoria del Lecce ottenuto nel primo confronto assoluto nel maggio del 1991, 1-0.

Dove vederla

Lecce-Parma è un’esclusiva Sky, trasmessa sul canale 252 del satellite e 483 del digitale terrestre. Inoltre per chi volesse seguirla in streaming è possibile farlo con le app per abbonati Sky go e Now tv.