Domenica 22 alle ore 15 al “Via del Mare” un derby del Sud molto interessante contro il Lecce, uscito coi primi tre punti, dallo stadio Grande Torino contro i granata, arriva il Napoli che martedì ha sorprendemente battuto in maniera netta i Campioni d’Europa del Liverpool.

Qui Lecce

Liverani ripartirà dal 4-3-1-2, con il ballottaggio Farias/Falco dietro le punte Lapadula e Mancosu. La coppia centrale che ben si è distinta nel posticipo a Torino e proverà ad affrontare l’attacco atomico partenopeo Rossettini e Lucioni. Calderoni e Benzar saranno i terzini.

Qui Napoli

Tante novità potrebbero esserci in casa Napoli, a partire dal portiere dove Ospina potrebbe essere preferito a Meret. In difesa possibile turno di riposo per Koulibaly, con Manolas affiancato da Maksimovic. Malcuit e Ghoulam sulle fascie. A centrocampo cerniera composta da Elmas ed Allan, sulla destra Callejon e sulla sinistra Zielinski. In avanti il tandem InsigneMilik.

Probabili formazioni

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Benzar, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis, Shakhov; Mancosu; Falco, Lapadula. Allenatore, Liverani.

Napoli (4-4-2): Ospina; Malcuit, Manolas, Maksimovic, Ghoulam; Callejon, Elmas, Allan, Zielinski; Insigne, Milik. Allenatore, Ancellotti.

I precedenti

Dopo sette anni torna la sfida tra i salentini e i partenopei in Serie A. Tutto sommato a Lecce si è vissuto una sostanziale parità nei precedenti 10 incontri. 3 vittorie del Lecce, 2 del Napoli e 5 pareggi. Le reti giallorosse sono state 8, quelle azzurre 7.

Dove vederla

La gara di Via del Mare sarà trasmessa in esclusiva da DAZN. In streaming attraverso l’applicazione scaricabile sui vari device, in tv da questa settimana sul bouquet Sky sul canale 209 del satellite.