All’Olimpico di Roma mercoledì 30 alle ore 21 la Lazio per il decimo turno ospita il Torino. I biancocelesti arrivano dalla fondamentale vittoria di Firenze, dove al termine di un’ottima prestazione, Inzaghi si è detto soddisfatto non solo dei tre punti ma soprattutto dell’ottima prova dei suoi ragazzi. Il Torino ha recuperato, pareggiando, la gara interna col Cagliari, ma su Mazzarri e i suoi serpeggia un malumore strisciante viste le ultime prove al di sotto delle attese.

Qui Lazio

Inzaghi dopo le prove di Glasgow contro il Celtic e Firenze potrebbe considerare di mettere in atto un turnover ragionato. In difesa unica certezza pare essere Acerbi con Bastos e Luiz Felipe che potrebbero agire ai suoi lati. Lazzari potrebbe essere sostituito da Marusic, mentre Cataldi potrebbe fare rifiatare Leiva. Caceido, nonostante l’errore dal dischetto contro Dragowski, sembra il favorito accanto ad Immobile.

Qui Torino

Mazzarri sarà in tribuna contro la Lazio in quanto squalificato. La rete di Zaza contro il Cagliari potrebbe rivelarsi per l’ex Juve importante per avere a Roma una maglia da titolare: Iago è sembrato indietro di condizione. A centrocampo Aina potrebbe lasciar spazio a uno tra Lukic e Meité. Nel 3-5-2, conferme per Baselli e Rincon e di De Silvestri e Ansaldi sulle fasce. Lyanco potrebbe riprendersi una maglia da titolare in difesa.

Probabili formazioni

LAZIO (3-5-2) Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Bastos; Marusic, Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto, Lulic; Caicedo, Immobile. Allenatore, Inzaghi.

TORINO (3-5-2) Sirigu; Izzo, Nkoulou, Lyanco; De Silvestri, Lukic, Rincon, Baselli, Ansaldi; Belotti, Zaza. Allenatore, Mazzarri.

Precedenti

Sfida di lunga tradizione quella tra i capitolini e i granata: a Roma i precedenti sono ben 64. I laziali si sono imposti in 22 occasioni, il Toro in 11, 33 invece sono stati i pareggi. La Lazio ha segnato 83 reti, il Torino 57. L’anno scorso la sfida terminò in parità per 1-1.

Dove vederla

La partita di Roma sarà trasmessa da DAZN, in modalità streaming attraverso la propria applicazione nei vari device. In tv, per chi è abbonato Sky, può seguire la partita sul canale 209 del satellite DAZN 1