Dopo i risultati di ieri, con le vittorie di Lazio e Atalanta, si è creata un grande bagarre per la lotta Champions ed Europa League. 

Tutte in un punto

Al momento la Lazio sarebbe fuori dai giochi visto che anche essendo a pari punti con Roma e Atalanta, in virtù degli scontri diretti a sfavore, sarebbe settima e quindi fuori da tutto, un punto sotto al Milan, che ha strappato un punto all’ Olimpico in piena emergenza.  

Occasioni sprecate

Le troppe occasioni sprecate dalla squadra di Inzaghi mettono in risalto oltre che qualche errore del mister e della squadra, anche il solito braccino corto della società, in questo mercato di gennaio si poteva fare quel saltino per essere più vicino all’ Inter che al gruppetto che lotta per i restanti posti in Europa, chissà se il solo Romulo basterà a far si che si raggiunga un posto nel calcio che conta o perlomeno nella coppa minore. La speranza di chi tifa Lazio è che non si rimanga con un pugno di mosche, e che non si debba rimpiangere per l’ ennesima volta quello che si poteva fare ma non si è fatto.