Nella vittoria che ha portato la Lazio a vincere in casa del Frosinone, nonostante una prestazione tutt’altro che brillante, emerge un ulteriore dato preoccupante.
L’attaccante spagnolo, che ha mostrato segni di evidente recupero fisico e tecnico, adesso ci ricasca, subendo un infortunio proprio durante la gara contro i frusinati.
L’esterno ha chiesto il cambio al ventesimo della ripresa, per un fastidio muscolare che ha cautamente deciso di non trascurare. Questo inconveniente fisico preoccupa e non poco tifosi e allenatore.
Di seguito alla sua uscita dal campo, ha dichiarato allo staff che quanto aveva patito in campo era dovuto ai crampi, ciò nonostante Inzaghi valuterà attentamente se rischiare il suo impiego o meno nella partita di domani contro l’Empoli.

Non solo Luis

Non è solo Luis Alberto ad avere problemi fisici. Anche Immobile sembra patire dei guai fisici che potrebbero vietargli di prendere parte al match contro i toscani dell’Empoli.
Non ci sarà nemmeno Wallace, che rimarrà fermo per almeno un mese, Si prova dunque a recuperare Luiz Felipe, lasciato ai box per un infortunio rimediato contro gli azzurri di Ancelotti.
Non ci sarà neppure Lukaku, che ancora non si allena con la squadra, proseguendo con un lavoro differenziato per recuperare il problema al tendine rotuleo. Torna dal primo minuto Correa, che pure aveva patito qualche guaio, per via della faticosa gara di coppa italia contro l’Inter. Savic, che ha ormai scontato la sua squalifica, tornerà in campo da titolare. ed insieme a lui forse arriverà anche l’esordio di Romulo, pronto a far rifiatare Marusic.

Romulo pronto all’esordio

A questo punto sembra probabile l’impiego di Romulo dal primo minuto, concedendo dunque a Marusic un pò di riposo. Appena arrivato dal Genoa, l’italo-brasiliano ha mostrato (anche prima dell’ufficializzazione del suo acquisto in realtà) una fortissima voglia di mettersi agli ordini di Inzaghi. Pertanto non è del tutto escluso, che lo stesso esterno non prenda parte al match contro gli azzurri toscani, a Roma, giovedi alle 20:30. Oltre alla necessità di far rifiatare Marusic, c’è anche la squalifica che Parolo ha rimediato allo Stirpe, escludendo quindi un suo papabile impiego sulla destra, come già fatto in precedenza da Inzaghi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *