La Juventus è pronta a scendere in campo contro il Milan in vista del prossimo match di campionato in programma domenica 9 maggio alle ore 20.45. Ecco quanto dichiarato alla vigilia del match dall’allenatore bianconero Andrea Pirlo.

Le parole di Pirlo

Intervenuto in conferenza stampa, Andrea Pirlo ha dichiarato: “Prima di iniziare volevo fare i complimenti alle Women di Rita Guarino, siamo contenti tutti. Per quanto riguarda la partita, sarà aperta. Non credo ci sarà tanto tatticismo, tutte e due le squadre hanno voglia di giocare, di imporsi. Sarà una bella partita”. Ha quindi proseguito: “Abbiamo tutti i giocatori a disposizione e questa è una nota positiva. Si sono allenati tutti bene, domani avrò ampia scelta. Abbiamo 4 centrali per due posti perché è rientrato Demiral e il fatto che due giocatori siano in diffida inciderà”.

Superlega? “Non influisce, perché il nostro obiettivo è qualificarsi sul campo e non guardiamo ciò che succede fuori”. Sulla Juventus dell’andata: “Abbiamo visto e rivisto la partita dell’andata, era stata fatta una buona gara. Avevamo parecchie assenze, sia noi che loro. Ci eravamo reinventati una formazione all’ultimo momento. Era stata affrontata bene, con grande determinazione. Domani sarà interpretata bene, c’è grande voglia. È stata una settimana piena di entusiasmo, i ragazzi li vedo sul pezzo”. Ritornando sulla rimonta in occasione dell’ultima partita contro l’Udinese: “L’abbraccio del secondo gol ha dato entusiasmo ai ragazzi, anche negli spogliatoi i ragazzi erano contenti. Sapevano di essere in difetto dopo il primo tempo, ma la rimonta ci ha dato grande slancio per un finale di stagione da protagonisti”.