Kulusevski, giunto dall’Atalanta due anni fa, entra a far parte della scuderia di Alessandro Lucci, di cui fa parte anche Bonucci.

Novità per quanto riguarda Dejan Kulusevski. Il giocatore svedese della Juventus, infatti, opta per il cambio di procuratore e la sua assistenza passa nelle mani di Alessandro Lucci.

Il procuratore romano, classe ’65, che negli ultimi anni ha allargato la sua attività anche ad altri sport, gestirà, quindi, gli interessi contrattuali di Kulusevski, tramite la società di cui è titolare, la World Soccer Agency.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Napoli-Juventus 2-1. Gol e Highlights

Lucci è il nuovo agente di Kulusevski

Kulusevski

Considerato dai colleghi, e non solo, uno degli agenti più influenti del mondo del calcio, Alessandro Lucci ha acquisito recentemente, oltre a quella di Kulusevski, la procura di Edin Dzeko dell’Inter, di Vincenzo Montella, del mediano della Fiorentina Gaetano Castrovilli e di Gianluca Scamacca, appena rientrato al Sassuolo dopo il prestito al Genoa.

La sua scuderia storica, tuttavia, può vantare anche molti nomi di primo piano, uno fra tutti quello di Leonardo Bonucci, oltre ad Alessandro Florenzi del Milan, Daniele De Rossi e Davide Zappacosta, da quest’anno all’Atalanta.

Non meno elevato, inoltre, è il valore dell’ “ala” straniera, che vede presenti nomi di primo piano della serie A, come Luis Muriel dell’Atalanta e Joaquin Correa dell’Inter.

Una notizia importante, quindi, per Kulusevski, che dopo l’addio di Cristiano Ronaldo, è chiamato a ritagliarsi il suo ruolo in squadra, dopo una stagione, la scorsa, trascorsa tra alti e bassi.