In seguito alla vittoria in Champions League contro il Malmo per 3-0, la Juventus sta rientrando per preparare il big match di domenica contro il Milan.

Se la Juventus in Champions League non poteva partire in modo migliore, non si può dire la stessa cosa per quanto riguarda il campionato.

Una partenza deludente, un punto nelle prime tre giornate, poco per una squadra che punta ad ambire allo scudetto. Domenica gli spetta una partita che sarà un crocevia fondamentale in ottica scudetto visto che in caso di sconfitta il distacco tra le due squadre potrebbe essere importante.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO>>>Malmoe-Juventus 0-3. Gol e highlights

Juventus, da Arthur a Chiesa chi recupera?

juventusin vista della partita contro il Milan, Massimiliano allegri recupera a centrocampo Arthur, che è in cerca di riscatto dopo una stagione scorsa costellata da infortuni che non gli ha permesso di esprimersi al meglio.

In queste prime giornate il reparto più in difficolta sembra essere proprio il centrocampo con Bentancur che non è piu il giocatore dei primi anni alla Juventus e sta offrendo prestazioni al di sotto delle aspettative e Adrien Rabiot che non convince a pieno l’allenatore toscano.

JuventusDal centrocampo passiamo all’attacco con Federico Chiesa, che in questo momento è un giocatore fondamentale per la squadra bianconera.

L’esterno della nazionale italiana nelle ultime due uscite è stato preservato da Massimiliano Allegri visto che in nazionale ha avuto un problema al flessore. Dopo due giornate di stop, Chiesa sembra essere pronto a rientrare in campo dal 1 minuto e aiutare la sua squadra a ripartire in campionato.

JuventusUltimo ma non meno importante è Federico Bernardeschi che nella rifinitura per la partita di Champions League non è riuscito a recuperare dalla botta al ginocchio subita contro il Napoli.

Per la partita per il Milan potrebbe recuperare e molto probabilmente partirà dal primo minuto anche lui.