Dopo il buon pareggio all’esordio al Wanda Metropolitano in Champions della Juventus, sabato 21 già i bianconeri tornano in campo alle 18 contro l’Hellas Verona, per uno degli anticipi della quarta giornata. Una sfida che troverà i bianconeri ad affrontare non solo la squadra di Juric ma anche un ambiente non facile, dopo gli arresti in capo alla tifoseria di qualche giorno fa.

Qui Juventus

Per i bianconeri probabile turn over vista le tante sfide ravvicinate. In porta potrebbe fare l’esordio Buffon, mentre in deifesa visti gli infortuni potrebbe essere il momento di trovare spazio per almeno uno tra Demiral e Rugani al fianco di Bonucci. A centrocampo possibile maglia da titolare per Betancurt e per uno tra Rabiot ed Ramsey, con il francese favorito. Vista l’assenza dalla lista europea possibile maglia da titolare per Can. In avanti potrebbe arrivare il momento dal primo minuto per Dybala.

Qui Hellas Verona

Juric dovrebbe fare affidamento agli unidici che hanno ben figurato contro il Milan, naturalmente mancherà Stepinski uscito anzitempo a causa dell’espulsione subita. Al suo posto Di Carmine pare in vantaggio su Tutino. Conferme per Kumbulla al centro della difesa e di Amrabat a fianco di Veloso che hanno svolto un ottimo lavoro. A supporto della punta ci sarà Verre, il migliore della partita di domenica scorsa.

Probabili formazioni

Juventus (4-3-3): Buffon; Danilo, Bonucci, Demiral, Alex Sandro; Can, Bentancur, Rabiot; Bernardeschi, Dybala, Cristiano Ronaldo. Allenatore, Sarri.

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Amrabat, Miguel Veloso, Lazovic; Zaccagni, Verre; Di Carmine. Allenatore, Juric.

I precedenti

Sfida importante quella tra queste due squadre, che negli anni ottanta si contesero anche un ottavo di Coppa dei Campioni. Nonostante ciò il confronto statistico tra bianconeri e gialloblu a Torino è imbarazzante per gli scaligeri: in 28 precedenti non hanno mai vinto, anzi, 24 sconfitte e appena 4 pareggi. I gol della Juve sono stati 64, quelli del Verona 18.

Dove vederla

La gara dell’Allianz Stadium di sabato 21 delle ore 18 sarà trasmessa da Sky, canale 202 del satellite e 473 del digitale terrestre. Inoltre per chi è abbonato ai servizi, è possibile seguire la sfida in streaming su Sky go e su Now TV.