L’Inter batte con un gol di scarto il Cagliari nel lunch match e vola a +11 dal Milan.

È una rete di Darmian a dare la vittoria all’Inter ad un quarto d’ora dalla fine. Il portiere del Cagliari Vicario, sostituto di Cragno, positivo al Covid, tiene in partita i sardi sfoderando parate importanti su Eriksen, Sensi e lo stesso Darmian.

Dopo una traversa di De Vrij, Darmian regala la preziosa vittoria ai ragazzi di Conte.

La felicità di Darmian

Inter Darmian

Matteo Darmian, esterno dell’Inter, ai microfoni di Dazn ha commentato così la vittoria di misura sul Cagliari: “Abbiamo incontrato una buona squadra oggi, che si è difesa bene fin dall’inizio. È sempre difficile trovare spazio, ma siamo felici di aver sbloccato la partita e averla vinta, è importante per il nostro cammino. Mi sento partecipe e importante in questo progetto, io come tutti. Conte come all’Europeo? Non l’ho visto dopo il gol, ero in mezzo a tutti i ragazzi. Quando si segna, è sempre una sensazione stupenda: il mister è uno che ha passione e ce la trasmette, così come la sua voglia di vincere. Era fondamentale portare a casa i tre punti, a livello psicologico abbiamo dato un segnale importante”.