Sabato sera alle 20.45 c’è Inter-Bologna allo stadio Meazza. La sfida è valida per il decimo turno di Serie A, entrambe arrivano da una vittoria nell’ultima gara disputata. L’Inter si è avvicinata sempre più alla vetta e il Bologna si è staccato dal fondo della classifica.

Qui Inter

Dopo la partita di Champions, Conte potrebbe optare per qualche cambio. In attacco Sanchez potrebbe essere riproposto al posto di Martinez a fianco di Lukaku. In mediana Barella potrebbe rimanere a riposo: pronti Vidal, Brozovic e Gagliardini. Esterni Peresic e Hakimi. Difesa con D’Ambrosio, De Vrij e Bastoni.

Qui Bologna

L’ex Mihajlovic non dovrebbe apportare significativi cambiamenti alla squadra che ha sconfitto il Crotone nell’ultimo turno. Unica assenza forzata è quella legata all’infortunio di Orsolini. In difesa davanti al portiere Skorupski ci saranno Danilo e Tomiyasu, mentre sulle fasce De Silvestri e Hickey. In avanti dietro a Palacio, il terzetto Sansone, Soriano e Barrow.

Probabili formazioni

INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Vidal, Brozovic, Gagliardini, Perisic; Lukaku, Sanchez. Allenatore, Conte.

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Danilo, Tomiyasu, Hickey; Schouten, Svanberg; Sansone, Soriano, Barrow; Palacio. Allenatore, Mihajlovic.

Precedenti

Inter-Bologna è una grande classica della nostra Serie A, sono 146 i precedenti totali tra le due formazioni. Sono 70 le vittorie interiste, mentre 41 sono quelle felsinee, i pareggi sono stati 35. Il Bologna arriva da due vittorie consecutive in casa nerazzurra.

Dove vederla

Inter-Bologna è un’esclusiva DAZN per cui sarà visibile con l’app per abbonati scaricabile sui vari device. Inoltre per chi volesse seguirla in tv è possibile farlo sul canale 209 della piattaforma satellitare Sky DAZN 1.