Il Napoli demolisce l’Atalanta. È questa la sentenza di questo pomeriggio. Al San Paolo i partenopei sono partiti forte. Grande pressing e ritmo infernale, hanno disorientato i bergamaschi. Gli uomini di Gattuso hanno spesso cercato l’uno contro uno, vincendo quasi sempre gli scontri. Nel primo tempo il Napoli ha chiuso con il risultato di 4-0. In gol due volte Lozano, Politano e Osimhen. Una vera e propria lezione di calcio inflitta alla lanciatissima Dea. Nel secondo tempo inutile il gol di Lammers, valido solo per la cronaca.