Ad aprire le danze della quinta giornata di Serie A è il derby del Nord Est: al Bentegodi di Verona ad affrontare l’Hellas arriva l’Udinese di Tudor. Entrambe sono uscite sconfitte dal turno precedente anche se, mentre il Verona è uscito sconfitto dopo aver fatto soffrire la Juve a domicilio, l’Udinese è caduta in casa in uno scontro diretto contro il Brescia.

Qui Hellas Verona

Per Juric torna a disposizione Stepinski, a fargli posto sarà Di Carmine. Il tecnico gialloblu perde il centrale Kumbulla per squalifica, al suo posto Dawidowicz favorito su Empereur. Pessina potrebbe trovare una maglia da titolare al posto di Zaccagni.

Qui Udinese

Per Tudor, a parte De Paul squalificato, tutti disponibili. Pussetto dovrebbe essere il suo sostituto anche se contro il Brescia non è stato sicuramente brillante. Nella conferenza pre partita Tudor ha detto che Okaka è in crescita, ma Lasagna appare ancora favorito per una maglia da titolare. Possibile chance anche per Mandragora, ultimamente fuori dalla scelte iniziali.

Probabili formazioni

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Dawidowicz, Gunter; Faraoni, Amrabat, Miguel Veloso, Lazovic; Zaccagni, Verre; Stepinski. Allenatore, Juric.

Udinese (3-5-2): Musso; Becao, Troost-Ekong, Samir; Stryger Larsen, Mandragora, Jajalo, Fofana, Sema; Pussetto, Lasagna. Allenatore, Tudor.

I precedenti

A Verona in Serie A la sfida è andata in scena 15 volte: netta la supremazia veronese con 7 vittorie a fronte di un paio di sconfitte, mentre i pareggi sono stati 6. Le reti gialloblu 22, quelle bianconere 15.

Dove vederla

La gara del Bentegodi è trasmessa da Sky, canali 202 del satellite e 473 del digitale terrestre. Inoltre per gli abbonati è possibile vedere la partita in streaming con le applicazioni Sky go e Now Tv.