Verona-Roma

Sabato alle ore 20.45 c’è la sfida del Bentegodi tra l’Hellas Verona e la Roma. Il club scaligero proverà a riproporsi ancora con una grande stagione dopo la clamorosa stagione passata. La Roma del nuovo presidente Friedkin vorrà raggiungere l’Europa più ambita con un calciomercato in piena evoluzione. Giallorossi protagonisti negli ultimi giorni con Kumbulla, arrivato proprio dagli scaligeri, e con i possibili affari legati a Milik e Dzeko.

Qui Hellas Verona

Juric ha perso proprio in questi giorni Kumbulla, passati proprio alla Roma: dentro l’ex Cetin nel ruolo di terzo difensivo assieme a Gunter ed Empereur. A sinistra ci sarà Dimarco, mentre Zaccagni dovrebbe recuperare e affiancare Benassi sulla trequarti. Veloso detterà i tempi in mediana affiancato a Tameze, chiamato a sostituire la rivelazione della scorsa stagione Ambarat. In avanti punta centrale Di Carmine.

Qui Roma

La Roma dovrebbe confermare la difesa a tre provata anche in questo precampionato, con Cristante centrale affiancato a Mancini e Ibanez. Nei quattro di mediana Karsdop, che ha rifiutato il Genoa, sulla destra e Spinazzola a sinistra. Centrali Veretout e Diawara. In avanti Mkhitaryan e Pellegrini dietro a Dzeko, che potrebbe essere agli ultimi minuti in maglia giallorossa, destinazione Juventus.

Probabili formazioni

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Cetin, Gunter, Empereur; Faraoni, Tameze, Veloso, Dimarco; Benassi; Stepinski, Di Carmine. Allenatore, Juric

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Diawara, Veretout, Spinazzola; Mkhitaryan, Pellegrini; Dzeko. Allenatore, Fonseca.

Precedenti

Ci sono 58 precenti totali tra le due formazioni, 9 vittorie gialloblu e 30 giallorosse. I pareggi sono stati 19. Le reti siglate dal Verona 48, dalla Roma invece 82. L’ultima gara al Bentegodi è stata vinta dalla Roma per 3-1.

Dove vederla

Hellas Verona-Roma è un’esclusiva DAZN, quindi visibile con la app per abbonati nei vari dispositivi mobili. In Tv è possibile vederla sul canale 209 DAZN 1 del satellite di Sky.