Allo Stadio Bentegodi domenica alle ore 18 Hellas Verona e Genoa terminano il proprio girone d’andata. Entrambe le squadre arrivano da un’importante vittoria nell’ultimo turno, l’Hellas a Ferrara, il Genoa con il neo tecnico Nicola in casa contro il Sassuolo. Il Genoa sicuramente avrà sulle gambe e sul morale la sconfitta in Coppa Italia contro il Torino ai rigori di giovedì sera.

Qui Verona

Per Juric difesa tipo con Rrahmani insieme a Kumbulla e Gunter. Sugli esterni Faraoni sulla destra e Lazovic sul fronte opposto. In mediana tandem Amrabat e l’ex di turno Veloso. Davanti Verre e Zaccagni partono in leggero vantaggio su Pessina, in avanti possibile ballottaggio Pazzini-Stepinski in rete nell’ultimo turno.

Qui Genoa

In porta torna Perin dopo che Radu a giocato in Coppa. Difesa a 3 con Biraschi, Romero e Criscito in difesa. A centrocampo da valutare Schone, uscito acciaccato giovedì sera. Al suo posto pronto Radovanovic con Sturaro e Jagiello ai lati. Sulle fasce spazio a Ankersen e Pajac, mentre in attacco Favilli farà coppia con Pandev.

Probabili formazioni

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Amrabat, Miguel Veloso, Lazovic; Pessina, Verre; Pazzini. Allenatore, Juric.

GENOA (3-5-2): Perin; Biraschi, Romero, Criscito; Jagiello, Ankersen, Radovanovic, Sturaro, Pajac; Pandev, Favilli. Allenatore, Nicola.

Precedenti

In Serie A tra queste due formazioni a Verona ci sono state 12 precedenti, 5 vittorie degli scaligeri, 5 pareggi. L’anno scorso per 1-0 una delle due vittorie genoane. Le reti gialloblu 19, quelle rossoblu 13.

Dove vederla

La partita del Bentegodi di domenica 12 delle ore 18 sarà trasmessa da Sky, canale 202 del satellite e 472 del digitale terrestre. Inoltre per chi è abbonato ai servizi la gara è visibile in streaming su Sky go e Now Tv.