Domenica alle ore 15, allo stadio Luigi Ferraris di Genova, andrà in scena il match fra il Genoa ed il Sassuolo, valevole per la ventiduesima giornata del campionato di serie A. I padroni di casa arrivano dalla vittoria per 3-1 di Empoli, mentre i neroverdi dal successo per 3-0 contro il Cagliari.

Genoa

Il Grifone vuole continuare a vincere, anche senza Piatek. Prandelli continuerà ad affidarsi al 4-4-2 che gli ha portato i tre punti contro l’Empoli. Solo due dubbi in mezzo: fra Veloso e Radovanovic per il posto in cabina da regia e fra Sturaro e Lerager come mezzala. Davanti accanto a Kouamé, dovrebbe partire dal primo minuto Sanabria, galvanizzato dal gol di lunedì sera.

Sassuolo

De Zerbi si affiderà al suo classico 4-3-3. In difesa Peluso dovrebbe giocare da centrale, al fianco di Magnani, in vantaggio nel ballottaggio con Ferrari. In mezzo al campo la regia è affidata a Sensi, con Duncan e Locatelli schierati da mezzali. In avanti sarà confermato il trio d’attacco composto da Babacar, Berardi e Djuricic, preferito ancora a Di Francesco.

Probabili formazioni

GENOA (4-4-2): Radu; Biraschi, Romero, Zukanovic, Criscito; Lerager, Radovanovic, Bessa, Lazovic; Kouamé, Sanabria.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Peluso, Magnani, Rogerio; Duncan, Sensi, Locatelli; Berardi, Babacar, Djuricic.

I precedenti

Le due squadre si sono affrontate solo 11 volte in serie A, con un bilancio a favore del Sassuolo. Sono 5 le vittorie neroverdi contro le 4 rossoblu ed i 2 pareggi. All’andata abbiamo assistito ad una partita molto divertente, ricca di gol, finta 5-3 per il Sassuolo.

Per quanto riguarda i match giocati a Genova, il bilancio è a favore del Grifone con 3 vittorie contro un solo successo emiliano ed un pareggio.

Dove vederla

La partita sarà trasmessa in diretta ed in esclusiva, anche in HD, da Sky Sport.

Sarà inoltre possibile la visione in streaming su pc, tablet e smartphone mediante l’app Sky Go.