Domenica 2 agosto alle 20.45 a Marassi andrà di scena Genoa-Hellas Verona, una delle due sfide salvezza, insieme a quella che si giocherà a Lecce. Il Genoa per essere sicuramente salvo ha assoluta necessità di vincere, dall’altra parte l’Hellas dove ci sono tanti ex a partire da Juric arrivando a Lazovic passando per Veloso… tra l’altro marito della figlia di Preziosi.

Qui Genoa

Nicola, salvato dal Giudice Sportivo ha a disposizione l’intera rosa. Davanti a Perin potrebbe esserci una linea a tre con Masiello, Romero, Zapata. Criscito giocherà nei cinque di centrocampo Schone al fianco di Jagiello e Lerager. In attacco si punterà sull’esperienza e sulla classe di Pandev al fianco di Pinamonti.

Qui Hellas Verona

Juric recupera Rrahamani dalla squalifica e sarà nella difesa a tre con Gunter e Dimarco. Faraoni sulla sinistra con Lazovic sempre favorito per il fronte opposto. Amrabat e Veloso in mediana. In avanti Di Carmine supportato da Pessina e Zaccagni.

Probabili formazioni

GENOA (3-5-2): Perin; Romero, C. Zapata, Masiello; Biraschi, Lerager, Schone, Jagiello, Criscito; Pandev, Pinamonti. Allenatore, Nicola

VERONA (3-4-2-1): Radunovic; Rrahmani, Gunter, Dimarco; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Pessina, Zaccagni; Di Carmine. Allenatore, Juric

Precedenti

Sono 12 i precedenti sotto la Lanterna tra le due formazioni: il bilancio sorride al Genoa che ha vinto in 8 occasioni, il Verona si è imposto in due occasioni, l’ultima nel ’89 per 1-0. Due i pareggi.

Dove vederla

Genoa-Hellas è un’esclusiva DAZN, trasmessa in streaming con l’app per abbonati. In tv è possibile vederla su DAZN 1 canale visbile sul 209 della piattaforma satellitare Sky.