Genoa Fiorentina

Sabato 18 alle 15 allo Stadio Ferraris c’è la sfida Genoa-Fiorentina valida per il quarto turno di Serie A. Ad arbitrare l’incontro sarà Marinelli.

Genoa-Fiorentina apre il sabato di Serie A, il Grifone arriva dalla clamorosa vittoria in casa del Cagliari per 3-2 dopo essersi trovato sotto di due gol, mentre i viola sabato scorso hanno vinto 2-1 sull’impegnativo campo dell’Atalanta.

Qui Genoa

Il tecnico rossoblu ha provato negli ultimi giorni la difesa a 4 anche se dovrebbe partire con il modulo abituale 3-5-2. Maksimovic, Vanheusden e Criscito comporranno la difesa davanti a Sirigu, mentre sulle corsie esterne ci saranno Cambiaso a destra e Fares, autore di una doppietta nell’ultimo turno. In attacco l’esperto tandem Pandev-Destro. In regia Rovella con con Sturaro e Hernani mezzali.

Qui Fiorentina

GENOA fIORENTINA

Italiano si prepara alla sfida di Marassi con il dubbio portiere: sarà confermato Terracciano o tornerà tra i pali Dragowski? In difesa Odriozola sulla destra sarà alla prima da titolare, nel mezzo accanto a Milenkovic probabile il ritorno di Quarta, a sinistra il capitano Biraghi. A centrocampo possibile turno di riposo per Bonaventura, con Castrovilli che andrebbe ad affiancare Torreira Duncan. In attacco Gonzalez ritorna dal primo minuto, con Vlahovic e Callejon.

Probabili formazioni

GENOA (3-5-2): Sirigu; Maksimovic, Vanheusden, Criscito; Cambiaso, Sturaro, Rovella, Hernani., Fares; Pandev, Destro. Allenatore, Ballardini.

FIORENTINA (4-3-3): Dragowski; Odriozola, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi; Duncan, Torreira, Castrovilli; Callejón, Vlahovic, N. González. Allenatore, Italiano.

Precedenti

Genoa-Fiorentina è una sfida dalla lunga tradizione in Serie A, i precedenti sono stati 100. Diciotto le vittorie dei padroni di casa, quarantaquattro quelle degli ospiti. Le due sfide della scorsa stagione sono finite entrambe per 1-1.

Dove vederla

Genoa-Fiorentina sarà visibile attraverso l’app di DAZN, scaricabile nei vari dispositivi mobili e nelle Smart TV.

Potrete seguire la partita raccontata dai nostri cronisti sulla pagina La Serie A nel Pallone.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>>CorSport esalta il giocatore spagnolo: “La rinascita di Callejon, assalto all’ultimo tabù”