Genoa Benevento

Nel turno infrasettimanale si sfideranno Genoa e Benevento, rispettivamente a più 7 e a più 5 dalla zona retrocessione, entrambe le squadre sono in cerca degli ultimi punti salvezza per permettersi di vivere in tranquillità le ultime partite di campionato. 

Qui Genoa

Mister Ballardini può contare sul rientro di Criscito, che completerà la retroguardia formata da Radovanovic e Masiello. Mancheranno Zappacosta e Pellegrini sulle fasce, che saranno presidiate da Czyborra e Ghiglione, mentre in mezzo al campo il trio composto da Badelj, Strootman e Zajc. In attacco dovrebbero vedersi Destro e Shomurodov dal primo minuto, leggermente favoriti su Scamacca, Pandev e Pjaca.

Qui Benevento

Mister Inzaghi ritrova Tuia, che formerà il trio difensivo davanti a Montipò insieme a Glik e Barba. Sulle fasce ci saranno Letizia da una parte ed Improta dall’altra e in mezzo al campo Viola sarà il regista con Hetemaj e Ionita che faranno gli interni di centrocampo. Il tandem offensivo sarà composto da Sau e Lapadula.

Probabili formazioni

Genoa (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Ghiglione, Zajc, Badelj, Strootman, Czyborra; Shomurodov, Destro. Allenatore: Davide Ballardini.

Benevento: (3-5-2): Montipò; Tuia, Glik, Barba; Letizia, Hetemaj, Viola, Ionita, Improta; Sau, Lapadula. Allenatore: Filippo Inzaghi.

Precedenti

Sono solamente tre i precedenti tra le due squadre, per due volte ha vinto il Benevento, di cui una è il 2-0 della gara d’andata, e per una volta è uscito vittorioso il Genoa.

Dove vederla

La partita è un’esclusiva Sky Sport e sarà disponibile sul canale 255 del satellite e 486 del digitale terrestre. Inoltre la partita è disponibile in streaming sulle piattaforme Sky Go e Now Tv.