La Fiorentina è pronta a riscattare la sconfitta rimediata al San Paolo di Napoli. La squadra di Pioli è tornata già ieri mattina ad allenarsi, oltre ad una sessione avvenuta anche oggi pomeriggio.

Partenza per Genova

Per la giornata di domani, invece, è prevista la partenza per Genova dove i viola affronteranno la Sampdoria di Giampaolo, nella partita di recupero valevole per la prima giornata di Serie A. La gara, come tutti ricorderanno, doveva essere giocata lo scorso 19 agosto, poi spostata un mese dopo a causa della tragedia avvenuta sul ponte Morandi. Subito dopo aver finito la sfida del Marassi, la Fiorentina farà ritorno a Firenze la sera stessa.

Simeone e quel goal da ritrovare

Giovanni Simeone vuole tornare a segnare. A tutti i costi. Il goal potrebbe arrivare già da mercoledì contro i blucerchiati dove, salvo sorprese, dovrebbe partire come sempre titolare. Lui non lo ha mai nascosto, vuole superare quota 14 reti – la scorsa stagione erano 13 – in un processo di crescita che vede il Cholito migliorarsi di anno in anno.

Facendo una statistica generale, l’argentino con i suoi centri ha contribuito al 40% dei successi viola e vuole continuare con questa regolarità, in quello stadio che lo ha visto crescere, anche se con la maglia del Genoa. Segnare per se stesso ma anche per Firenze e la Fiorentina e regararle un piazzamento Europeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *