FiorentinaSpal rappresenta in un certo senso la ‘partita sorpresa’ di questa 5a giornata di serie A. La squadra di casa occupa momentaneamente – sia chiaro, è ancora troppo presto – la quarta posizione a 7 punti, mentre gli ospiti sono posizionati subito dietro la Juve a 9 punti vantando la difesa più forte del torneo con appena un goal subito.

In molti, sia chi per ironia sia chi seriamente, hanno considerato i ferraresi come possibile anti-Juve. Staremo a vedere.

Fiorentina

Pioli domani, come detto anche in conferenza stampa, manderà in campo dal primo minuto Lafont, rientrato in gruppo dopo aver risolto i postumi dell’infortunio che gli aveva fatto saltare dall’inizio Napoli e Samp. Confermata la difesa – l’unico dubbio potrebbe essere tra Biraghi e Hancko – il centrocampo verrà abbastanza modificato.

A destra tornerà Benassi e nel mezzo potrebbe fare il suo esordio dall’inizio Dabo, per ora entrato tre volte su tre a partita in corso, con Veretout pronto a tornare a fare la mezzala, o viceversa.

Davanti confermato Simeone con Chiesa possibile sacrificato per riposare un po – al suo posto Mirallas o attenzione a Sottil – e il solito interrogativo tra Eysseric e Pjaca, con il primo favorito anche se non ci sarà da rimanere stupiti se alla fine dovesse giocare il croato.

Spal

Mister Semplici dovrebbe riconfermare il suo abituale 3-5-2 con gli stessi interpreti di lunedì, quindi con al conferma ancora una volta di Schiattarella regista nel centrocampo a cinque e il tandem Antenucci-Petagna davanti, con quest’ultimo che ha conquistato definitivamente la fiducia dell’allenatore fiorentino dopo la doppietta rifilata all’Atalanta.

Probabili formazioni

Fiorentina (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi, Dabo, Veretout; Chiesa, Simeone, Eysseric.
All. Pioli

Spal (3-5-2): Gomis; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Missiroli, Schiattarella, Kurtic, Fares; Petagna, Antenucci.
All. Semplici

I precedenti

Fiorentina e Spal in tutto si sono incontrate 34 volte, con uno score a favore dei gigliati, i quali hanno vinto 17 partite, pareggiate 13 e perse 7 con 41 reti fatte e 28 subite.

Dove vederla

Il match verrà disputato allo stadio Artemio Franchi di Firenze alle ore 18:00 e sarà visibile in Tv su Sky e in streaming sul servizio Sky Go.