Queste le parole nel post-gara di Stefano Pioli dopo la bella vittoria ottenuta contro la Spal: “Dopo quel maledetto 4 marzo qualcosa è cambiato e il Franchi sembra essere tornato quello dei miei tempi. Questo calore aiuta sicuramente i ragazzi, i quali hanno bisogno di entusiasmo”.

Vittoria importante

Alla domanda sulla vittoria di ieri, Pioli dice di aver visto una bella prestazione e che ha visto dei video per preparare la partita in quanto aveva pochissimo tempo per farlo. Si sofferma poi su Hancko facendogli i complimenti per come è entrato e paragonandolo a Milenkovic per il modo di lavorare.

Mirallas arrabbiato

Conclusione su Mirallas, deluso per non essere stato inserito tra i titolari, il tecnico viola risponde affermando che il belga era molto arrabbiato con lui per non averlo schierato e questo non può che fargli piacere poiche’ vuole sempre vedere questo atteggiamento nei suoi giocatori.

Chiesa abbraccia il fratello

 

 

 

 

 

 

 

 

Momento molto bello di una giornata fantastica. Al minuto 56′, ovvero sul 3-0 firmato da Federico Chiesa, quest’ultimo corre ad abbracciare suo fratello Lorenzo sotto gli occhi di papà Enrico e mamma Francesca presenti in tribuna. Lorenzo Chiesa, scovato anche lui come Federico nella Settignanese e ieri raccattapalle a bordo campo, gioca attualmente nell’Under 15 viola e chissà che un giorno non possa fare come il fratello maggiore.

Di lui parlano tutti un granche’ bene, soprattutto Enrico che lo considera anche più forte del fratello. Come si dice, ‘buon sangue non mente mai’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *