Al Franchi va di scena probabilmente la sfida più intrigante della prima giornata di campionato di Serie A 2019/2020, la prima Fiorentina di Rocco Commisso contro il Napoli di Ancelotti che ha lanciato in maniera chiara il proprio guanto di sfida per la vittoria del campionato. L’attesa è pronta ad essere scalfita sabato 24 alle ore 20.45. Firenze è coinvolta da un entusiasmo sempre crescente: la passione della nuova proprietà, l’arrivo di Ribery ha acceso la fiamma del tifo. Ora il campo dirà quali obiettivi le due squadre potranno perseguire.

Qui Fiorentina

La Fiorentina di Montella è un cantiere aperto. Dopo l’arrivo di Ribery, sono ancora tanti i tasselli da completare: dal terzino sinistro ad un centrocampista, fino ad un altro colpo che pare si voglia assestare in attacco. Il francese dovrebbe essere convocabile e potrebbe partire dalla panchina. Sulle corsie esterne Lirola pare recuperabile mentre Terzic è favorito su Biraghi che attende il passaggio all’Inter. In attacco Sottil e Vlahovic si giocano la titolarità.

Qui Napoli

Milik è ancora alle prese con un risentimento all’adduttore. Un problema per Ancelotti che in attacco farà a meno anche del nuovo acquisto Lozano, il quale deve completare lìiter burocratico del trasferimento e sarà disponibile per la prossima giornata.  Sulla destra pronto ad esordire in azzurro Di Lorenzo e al centro Manolas. Attacco leggero e veloce con Insigne e Mertens.

Probabili formazioni

Fiorentina (4-3-3): Dragowski; Lirola, Milenkovic, Pezzella, Terzic; Pulgar, Badelj, Benassi; Chiesa, Boateng, Sottil. Allenatore, Montella.

Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Insigne; Mertens. Allenatore, Ancelotti.

I precedenti

Fiorentina-Napoli è una grande classica della nostra Serie A, in riva all’Arno ci sono stati 69 precedenti. La Fiorentina ha vinto 36 volte, mentre il Napoli 15. Diciotto sono stati i pareggi. Le reti viola sono state 107, quelle azzurre 57.

Dove vederla

La partita del Franchi delle 20.45 sarà trasmessa da Sky, canali 203 e 251 del satellite e 473 del digitale terrestre. Per chi è abbonato è possibile seguire la gara in streaming con le applicazioni Sky Go e Now Tv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *