Fiorentina, Cesare Prandelli

L’ex allenatore della Fiorentina e attualmente alla ricerca di una panchina, Giuseppe Iachini, è intervenuto al Brivido Sportivo. Queste le sue dichiarazioni sulla nuova stagione della squadra viola: 

FIorentina

“Io ho allenato il nuovo tecnico della Fiorentina ex Spezia, Vincenzo Italiano, al Chievo Verona e siamo stati promossi giocando con il modulo del 4-3-3, è un ragazzo preparato, credo che sia stata fatta la scelta giusta. Il presidente Commisso per me è stato molto importante, sarò sempre grato a lui perché mi ha permesso di allenare la squadra viola, quest’anno ha fatto una grandissima campagna acquisti, partende dalla permanenza dell’attaccante serbo, Dusan Vlahovic e del difensore sebo, Nikola Milenkovic”

“Inoltre aggiungo che l’argentino, Nicòlas Gonzalez, è davvero forte ma quando investi 30 milioni di euro non puoi prendere uno marginale e il centrocampista ex Sampdoria, Torreira, alza il livello intero della rosa. Con me la Fiorentina è arrivata decima, in un campionato pieno di problemi e con il covid-19, figuriamoci in questo momento dove può arrivare, adesso in questo stato i viola possono scalare posizioni e quindi faccio il tifo per loro”.

Milenkovic ancora alla Fiorentina? “E’ molto importante per dare la solidità alla linea difensiva ed il suo rinnovo, anche se solamente di un anno, è una cosa buona”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO: https://www.calciostyle.it/le-interviste/bucciantini-fiorentina-italiano-berardi-napoli.html