Domani sera, ore 20:45, allo stadio Artemio Franchi di Firenze andrà in scena FiorentinaInter, una partita in cui le reti non sono mai mancate, né da una parte né dall’altra. I viola vengono dall’ottimo pareggio per 1-1 contro il Torino (ottimo perché in 11 vs 9), mentre i nerazzurri, dopo aver asfaltato il Benevento per 4-0, sono caduti in Coppa Italia contro la Juventus (1-2).

Fiorentina

Prandelli dovrà fare a meno di Milenković e Castrovilli, entrambi espulsi nel match dell’Olimpico Grande Torino: al posto del serbo, infatti, giocherà Martínez Quarta, confermatissimo dopo l’ottima prova della scorsa settimana, mentre a sostituire il numero 10 sarà nientemeno che Amrabat, il quale si sposterà nel ruolo di mezzala per lasciare spazio a Pulgar nel mezzo. In dubbio anche Ribéry: in caso di assenza del francese, è pronto Callejón.

Inter

Conte dovrebbe cambiare due elementi dalla sfida di martedì: Hakimi al posto di Darmian, Perišić al posto di Young e Lukaku al posto di Sánchez. Rispetto alla gara di campionato, invece, sono altri i cambi: De Vrij sostituirà Ranocchia, Brozović è in vantaggio su Gagliardini, così come Vidal su Eriksen.

Probabili formazioni

FIORENTINA (3-5-2): Drągowski; Martínez Quarta, Pezzella, Igor; Cáceres, Bonaventura, Pulgar, Amrabat, Biraghi; Ribéry, Vlahović.
Allenatore, Prandelli.

INTER (3-5-2): Handanovič; Škriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozović, Vidal, Perišić; Lukaku, Lautaro Martínez.
Allenatore, Conte.

I precedenti

I gigliati hanno ospitato il Biscione in campionato per 82 volte, vincendone 29, pareggiandone 35 e perdendone 18. Per quanto concerne le reti segnate, invece, sono state 125 per i padroni di casa e 94 per gli ospiti.

Dove vederla

La partita verrà trasmessa in esclusiva da Sky e andrà in onda su Sky Sport (canale 251 del satellite) e su Sky Sport Serie A (canale 202 e 249 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre). In più, per chi volesse seguirla anche in streaming, è possibile farlo con le app per abbonati Sky Go e Now TV.