Domani sera allo stadio Artemio Franchi di Firenze, ore 20:45, si sfideranno Fiorentina e Crotone, due squadre in difficoltà, chi per un motivo e chi per un altro. I primi vengono dalla disfatta di Napoli (6-0 il risultato finale), dopo un periodo di partite in crescendo. I secondi, invece, sono partiti piano perdendo praticamente contro chiunque ed è proprio ultimamente che hanno rialzato la testa, dimostrando di saperci fare con gli scontri salvezza: non a caso, l’ultima sfida contro il Benevento è finita 4-1 e anche contro lo Spezia all’11a giornata stesso risultato. Quanto questo match sia delicato lo hanno fatto capire gli stessi tifosi viola, i quali considerano questo incontro già uno spartiacque per la stagione gigliata.

Fiorentina

Prandelli dovrebbe riconfermare la stessa squadra vista al Diego Armando Maradona; vuoi una formazione troppo offensiva, vuoi il fatto di arrendersi troppo facilmente, i suoi ragazzi sono stati umiliati pesantemente, nonostante sull’1-0 per i partenopei avessero creato diverse occasioni per far male agli avversari. Quest’ultimo motivo, infatti, starebbe spingendo il tecnico di Orzinuovi a scegliere ancora gli stessi 11 con Castrovilli di nuovo mediano e Bonaventura al posto di Callejón.

Crotone

Stroppa dovrebbe optare per due cambi: Eduardo Henrique al posto di Messias come mezzala di centrocampo e quest’ultimo davanti a far coppia con il ritrovato Simy. Panchina, invece, per Rivière.

Probabili formazioni

FIORENTINA (3-4-2-1): Drągowski; Milenković, Pezzella, Igor; Cáceres, Amrabat, Castrovilli, Biraghi; Bonaventura, Ribéry; Vlahović.
Allenatore, Prandelli.

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Djidji, Golemić, Magallán; P. Pereira, E. Henrique, Zanellato, Vulić, Reca; Messias, Simy.
Allenatore, Stroppa.

I precedenti

La Fiorentina ha ospitato il Crotone in campionato ben 2 volte pareggiando la prima per 1-1 e vincendo la seconda per 2-0. Le reti, quindi, sono state 3 per i padroni di casa, al contrario dell’unico centro rossoblù realizzato da Falcinelli nel 2016.

Dove vederla

La partita verrà trasmessa in diretta streaming su DAZN con la possibilità, per ogni abbonato, di vederla sui dispositivi che consentano la presenza dell’app. Inoltre, coloro che hanno aderito al pacchetto Sky-DAZN potranno seguirla anche in tv su DAZN1 (canale 209 della piattaforma satellitare Sky).