Una stella del cinema e della televisione, uno dei più grandi comici italiani. Ieri sera a Milano Marittima, in occasione del Vip Master Tennis, abbiamo incontrato il simpaticissimo Massimo Boldi, grande tifoso del Milan. Con lui abbiamo parlato di Milan, Inter e Roma. Ma non solo..

FACE TO FACE CON MASSIMO BOLDI

Ciao Massimo, sappiamo tutti che sei un tifoso accanito del Milan, qual è il tuo pensiero sulla nuova era targata Pioli e Maldini?

“Credo che il Milan abbia fatto molto bene. Direi che non mi ha stupito, ha fatto soltanto il suo dovere. Con Paolo Maldini in dirigenza il Milan è riuscito negli ultimi tempi a risollevarsi in bello stile. Ciao Paolino Cipollino. Colgo l’occasione per salutare anche l’ex grande dirigente rossonero Galliani. Evviva Gallo”. 

Da una parte la Milano rossonera, dall’altra la Milano nerazzurra. Nel prossimo campionato sarà lotta scudetto tra le due milanesi?

Con Conte l’Inter ha fatto una bella stagione, è stato molto bravo, non parlerei di capolavoro ma di bellissima stagione. Se l’Inter di Simone Inzaghi e il Milan saranno da scudetto sinceramente ad oggi non saprei. Se è favorita la Juve? Mah, direi che ci saranno parecchi ossi duri nel prossimo campionato, anche la Roma”.

Quindi secondo te Mourinho potrà riportare lo scudetto nella capitale?

Evviva José, Evviva Mourinho. Potrebbe essere lui l’uomo giusto per la Roma, potrà riportarla in alto in una piazza calda che da sempre ama il pallone”.

Dove ti troveremo questa estate? Progetti futuri?

“A Forte dei Marmi sicuramente, sono di casa. Il mio futuro professionale? Fatevi i cazzi vosti (ride, ndr)”

Vuoi fare un complimento a Roberto Mancini per aver riportato in alto il calcio azzurro?

A Mancini dico solo di cambiare formazione (scherza, ndr). Mancio, ascolta a me: togli il portiere che non serve più al giorno d’oggi, metti direttamente un videocitofono. In difesa metti un buon dentifricio, ad esempio Mentadent, così risolviamo tutti anche il problema carie”.