Domenica pomeriggio alle ore 15 al Carlo Castellani andrà in scena la sfida tra Empoli e Sassuolo valevole per la ventiquattresima giornata di serie A. Le due squadre devono decisamente puntare al risultato, soprattutto i padroni di casa che stazionano nelle zone preoccupanti della classifica a 18 punti a rischio retrocessione. Il Sassuolo gode decisamente di più buona salute ed é a quota 30 a metà classifica lontana da insidie ma anche da glorie.

L’Empoli deve vincere

La squadra di Iachini da troppo tempo non porta a casa i tre punt, l’ultima vittoria risale al 9 dicembre contro il Bologna. Si scenderà in campo con il 3-5-1-1 affidandosi a Dragowski in porta a formare il reparto difensivo con Veseli, Silvestre e Dell’Orco. A centrocampo trovano conferma Bennacer, Krunic e Traore, mentre in attacco Farias farà coppia con bomber Caputo. In caso di attacco a 3 Krunic potrebbe avanzare sulla destra.

4-3-3 per il Sassuolo

Dopo lo stop contro la Juventus il Sassuolo vuole ripartire. Gradito il ritorno di Duncan dopo la squalifica il quale formerà il riparto di centrocampo insieme a Locatelli e Sensi. Davanti all’estremo difensore Consigli la difesa sarà composta da Lirola, Magnani e Roberto. Unica punta Babacar supportato sugli esterni da Berardi e Djuricic.

Le probabili formazioni

Empoli (3-5-1-1): Dragowski, Veseli, Silvestre, Dell’Orco, Di Lorenzo, Krunic, Bennacer, Traore, Pasqual, Farias, Caputo. Allenatore: Iachini.

Sassuolo (4-3-3): Consigli, Lirola, Peluso, Magnani, Rogerio, Locatelli, Sensi, Duncan, Berardi, Babacar, Djuricic. Allenatore: De Zerbi.

I precedenti

In serie A sono 7 le sfide totali tra Empoli e Sassuolo con i toscani che hanno vinto 2 volte contro le 5 dei romagnoli. Non si annovera alcun pareggio. Ad Empoli invece le sfide giocate sono 3, 2 vittorie per i toscani ed una per il Sassuolo. La partita con il maggior numero di gol risale alla stagione 2014-2015 con l’Empoli che si impose per 3-1.

Dove vederla

La sfida pomeridiana tra Empoli e Sassuolo sarà trasmessa in esclusiva in diretta streaming su DAZN e sarà altresì visibile su dispositivi mobili quali occasioni, tablet e smartphone.