La giornata numero 6 del campionato di Serie A si apre con la sfida dello Stadio Ezio Scida Crotone-Atalanta, gara prevista alle ore 15. I bergamaschi arrivano dal pareggio in rimonta contro l’Ajax e la sconfitta interna in campionato a causa della Sampdoria, i pitagorici invece hanno un solo punto in classifica, raccolto contro la Juventus.

Qui Crotone

Tre assenze pesanti per il tecnico Stroppa: quella di Dragus per positività al Coronavirus, di Riviere per infortunio e di Cigarini per squalifica. Petriccione è il favorito a sostituire l’ex Cagliari, con Molina e Benali che si candidano come mezzali. Lungo le due fasce ci saranno Pereira e Reca. Davanti sarà confermata la coppia Messias-Simy, mentre nella difesa a tre Golemic dovrebbe completare la linea con Magallán e Luperto.

Qui Atalanta

Gasperini dopo le fatiche di Champions potrebbe ruotare un po’ di uomini. Si potrebbero rivedere Muriel in attacco, Freuler e Mojica in mediana. La difesa dovrebbe essere composta da Sutalo, Palomino e Djimsiti con il possibile ritorno in porta di Gollini.

Probabili formazioni

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallan, Golemic, Luperto; Pereira, Molina, Petriccione, Benali, Reca; Messias, Simy. Allenatore, Stroppa.

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Sutalo, Palomino, Djimsiti; Hateboer, Pasalic, Freuler, Mojica; Gomez; Muriel, D. Zapata. Allenatore, Gasperini.

Precedenti

Nei quattro precendenti tra le due formazioni i calabresi non sono ancora riusciti a portare a casa l’intera posta in palio. Tre vittorie orobiche e un pareggio, un 1-1 nell’ultima gara tra le due squadre giocata allo Scida nel febbraio 2018.

Dove vederla

Crotone-Atalanta è un’esclusiva Sky, trasmessa sui canali 202 e 251 del satellite e 482 del digitale terrestre. Inoltre per gli abbonati ai servizi è possibile seguire la gara in streaming con le app Sky go e Now tv.