Era inevitabile accadesse: il mondo del calcio inizia avere anch’esso i contagiati da Covid-19, un virus che si sta rivelando sempre più in rapida diffusione. Si è partiti un paio di giorni fa con Rugani e Quagiarella, po il virus è arrivato veloce anche tra le maglie della Fiorentina. Ieri sera il club ha comunicato, seppur asintomatico, la positività di Dusan Vlahovic, mentre stamattina sono stati rivelati altri tre componenti della rosa o dello staff viola risultati positivi: Cutrone, Pezzella e il fisioterapista Stefano Dainelli. La Fiorentina ha comunicato che le tre persone sono tutte in buone condizioni di salute nei loro domicili a Firenze.

Pezzella rassicura

Capitan Pezzella, come aveva fatto già Vlahovic nella serata di ieri, ha voluto rassicurare i tifosi sulla propria salute e invitare una volta in più ad attenersi alle prescrizioni del caso. Queste le sue parole attraverso il proprio profilo Instagram: “Come è pubblicamente noto, dopo gli studi effettuati, prodotto di due giorni con alcuni sintomi, mi hanno confermato che ho COVID-19. I sintomi sono scomparsi e sono a casa seguendo le procedure indicate dal dipartimento sanitario del mio club. Sicuramente questa sarà presto un’altra storia da raccontare. Abbiate cura della vostra salute e di chi vi è vicino. Un abbraccio”