Domani sera la Sampdoria di Giampaolo scenderà in Sardegna a far visita alla squadra allenata da Maran, il Cagliari, reduce da una brutta sconfitta sul campo del Parma per 2-0. I blucerchiati, come i sardi, vengono da una sconfitta con l’Inter in una partita che per goal annullati dal Var non ha precedenti – due reti non date a Nainggolan e Asamoah e una a Defrel – giocando tutto sommato una buona partita, così come il match precedente contro la Fiorentina dove perlomeno è stato raccolto un punto. I rossoblù, nonostante l’ultima sconfitta, in casa non ha ancora perso dopo i due punti raccolti contro Sassuolo e Milan, quest’ultimo ampiamente dominato.

Cagliari

Il Cagliari dovrebbe cambiare molti uomini rispetto a sabato. Maran, riproponerà il 4-3-1-2, rivoluzionando gli 11 titolari con Faragò che prenderà il posto in difesa sulla corsia destra dello stanco Srna, così come il jolly Padoin che al contrario lo prenderà a sinistra al posto di Lykogiannis. A centrocampo, Castro potrebbe mettere in panchina Ionita e, confermato Joao Pedro sulla trequarti, in attacco Cerri e Sau lasceranno il compito di segnare a Pavoletti e Farias.

Sampdoria

La Sampdoria, che giocherà con il 4-3-1-2, avrà variazioni di uomini sopratutto a centrocampo. Confermata la linea difensiva, nel mezzo dovrebbero rientrare Barreto e Jankto al posto rispettivamente di Linetty e Praet, mentre in attacco Kownacki potrebbe davvero partire titolare al posto di Quagliarella.

Probabili formazioni

Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Faragò, Romagna, Klavan, Padoin; Castro, Bradaric, Barella; Joao Pedro; Pavoletti, Farias.
All. Maran

Sampdoria (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Tonelli, Andersen, Murru; Ekdal, Barreto, Jankto; Ramirez; Defrel, Kownacki.
All. Giampaolo

I precedenti

I precedenti tra queste due squadre danno ragione ai padroni di casa, che in totale contro la Samp hanno totalizzato 71 gare, vincendone 28, pareggiandone sempre 28 e perdendone 15.

Dove vederla

La partita verrà giocata domani sera alle ore 21:00 al Sant’Elia di Cagliari, con diretta esclusiva in Tv su Sky e, sempre per gli abbonati, in streaming sul servizio Sky Go.